El pirata soy yo

Año: 
1940
Film: 
Blanco y negro
Duración: 
75 min
Producción: 
Liborio Capitani per la Capitani Film
Distribuidora: 
E.N.I.C.
Censorship visa (viewed): 
31135
20/10/1940

Fellini, non accreditato, partecipa al film in veste di "gagman".

Nei primi del 1700 a Santa Cruz dei Caraibi il Viceré si accinge a visitare i territori sotto la sua giurisdizione ed il governatore, per ingraziarselo, incarica un timido e modesto maestro di scuola di organizzare, durante una festa, un finto attacco di pirati che verranno naturalmente respinti con atti di valore. Tali preparativi circolano e la voce del finto attacco si sparge a tal punto che quando un vascello corsaro appare, la popolazione non si scompone e non si allarma. Ma i pirati sono autentici, sbarcano e saccheggiano la città, rapiscono le donne e ritornano nel loro covo. Sarà il medesimo maestrino ad organizzare una spedizione e sarà lui che, dopo molte peripezie, sconfiggerà i pirati e libererà le donne, recuperando il bottino.

Crew

Dirección: Mario Mattoli
Argumento: Mario Mattoli
Guión: Mario Mattoli, Vittorio Metz, Marcello Marchesi, Stefano Vanzina (Steno)
Diálogo: Mario Mattoli, Vittorio Metz, Marcello Marchesi, Stefano Vanzina (Steno)
Director de fotografía: Aldo Tonti
Música: Giovanni Fusco
Canciones: "Macariolita" e Terra Lontana" cantate da Carlo Moreno e Macario , "Coretto dei Pirati" di Cesare A. Bixio e B. Cherubini
Montaje: Mario Serandrei
Escenografía: Piero Filippone
Decoración del escenario: Mario Rappini
Vestuario: Mario Rappini
Director de producción: Eugenio Fontana
Ayudante de dirección: Marcello Marchesi, Stefano Vanzina (Steno)
Operador de cámara: Beniamino Fossati

Cast

Erminio Macario : Josè
Juan De Landa : Bieco De La Muerte
Enzo Biliotti : il governatore
Dora Bini : Olivia
Mario Siletti : il vicerè
Carmen Navascués : la viceregina
Agnese Dubbini : la nutrice
Katiuscia Odinoza : Lupita
Carlo Rizzo : Pedro
Tino Scotti : il barbiere
Nino Pavese : il pirata braccio destro di Bieco
Vittorio Vaser : Senza l'occhio
Carlo Moreno : il pirata cantante
Giulio Battiferri : un falso pirata
Pina Piovani : una popolana all'arrivo dei pirati
Emilio Brunetta : "Mano Uncinata"
Gino Scotti : il pirata calvo
Giovanni Barrella : il capocuoco
Luigi A. Garrone : il pirata che si commuove udendo le canzoni
Giovanni Onorato : ufficiale addetto ai cannoni
Iginia Armilli
Celio Bucchi
Teodoro Canaletti